Ricerca Vacanze Offerte Scontate Last Minute Last Second Prenota Prima Vacanze Insieme Festività Wellness Eventi

e-vado Chiamaci 0698264700 - il Grillo Viaggiante

Indietro

Boscolo Tour della Spagna

Si trova in Spagna \ Tour

Vedi tutte le foto »
Gran Tour della Spagna

Giorno 1 - Partenza - Barcellona

Atterriamo a Barcellona e veniamo accompagnati al nostro hotel. In base all’orario di arrivo, potremmo disporre di tempo libero per un primo contatto con la capitale catalana, che per tradizioni, mitezza del clima e simpatia della gente è considerata una delle citta più coinvolgenti di Spagna. Prima della cena incontriamo l’accompagnatore.

Giorno 2 - Barcellona

La visita guidata di Barcellona inizia dal Parc Güell, giardino progettato da Gaudí. Proseguiamo sull’elegante viale del Passeig de Gracia, dove ammiriamo altri palazzi di Gaudí, e visitiamo la maestosa Sagrada Familia. Dopo il pranzo libero continuiamo la nostra scoperta di Barcellona passeggiando nel Barrio Gotico, ammirando gli esterni del Palau de la Musica e del Mercato della Boqueria. Attraversiamo le belle piazze di Plaça del Rei e Plaça de Sant Jaume, e visitiamo l’imponente Cattedrale gotica dedicata alla Santa Croce e a Santa Eulalia, patrona di Barcellona, e la Chiesa di Santa Maria del Mar. La cena è libera.

Giorno 3 - Barcellona - Madrid
Iniziamo una nuova giornata di visite dirigendoci verso la Colonia Güell, villaggio alle porte della capitale, dove visitiamo la Cripta di Gaudí. Sulla via del ritorno, facciamo una tappa per salire sul Montjuic. Qui, nei pressi del cimitero ebraico, su un lato del promontorio possiamo godere di una magnifica vista panoramica. Il pranzo è libero. Nel pomeriggio raggiungiamo in treno Madrid, dove ceniamo.

Giorno 4 - Madrid
Ci dedichiamo alla visita guidata panoramica della capitale, durante la quale vediamo i monumenti, le vie e le piazze principali della città, fra le quali anche Plaza de Oriente, una delle più belle piazze della capitale dove ammiriamo gli esterni del Palazzo Reale e dell’Opera. Dopo il pranzo visitiamo il celebre Museo del Prado, prestigiosa pinacoteca che espone oltre 2300 dipinti soprattutto fiamminghi e italiani. La cena e la serata sono libere.

Giorno 5 - Toledo - Granada
Al mattino visitiamo con la guida la medievale Toledo, detta la "città delle tre culture", passeggiando tra i suoi vicoli ricchi di storia e fermandoci quindi per il pranzo libero. Partiamo poi alla volta di Granada. Dopo la cena è possibile assistere a uno spettacolo facoltativo di flamenco gitano, seguito da un giro panoramico per ammirare l’Alhambra illuminata.

Giorno 6 - Granada
Con la guida visitiamo l’Alhambra, città palatina fortificata situata sulla sommità di una collina, che rappresenta uno dei massimi capolavori di arte araba in Andalusia. Dopo il pranzo libero abbiamo il pomeriggio a disposizione. È possibile prendere parte ad una visita guidata facoltativa per scoprire le meraviglie del centro storico e della Capilla Real. Ceniamo in serata.

Giorno 7 - Ronda - Siviglia
Partiamo da Granada e raggiungiamo Ronda, suggestivo paesino dalle case bianche posto su un altopiano e affacciato sulla spettacolare gola di El Tajo, che visitiamo con la guida. Dopo il pranzo libero partiamo per Siviglia, dove arriviamo per la cena.

Giorno 8 - Siviglia
Iniziamo la scoperta di Siviglia con la guida, ammirando l’Isola della Cartuja, la Torre dell’Oro e dell’Argento, Plaza de España e il Barrio Santa Cruz, fino alla Cattedrale con la celebre Giralda. Dopo il pranzo libero, ci attende la visita guidata dei Reales Alcazares, la casa reale più antica di Spagna. La cena è libera e, in alternativa, possiamo partecipare a uno spettacolo di flamenco con cena inclusa.

Giorno 9 - Cordoba - Madrid
Salutiamo Siviglia e raggiungiamo Cordoba, che visitiamo con la guida. Iniziamo il nostro percorso dalla Mezquita, la cattedrale-moschea sostenuta da 850 colonne, e passeggiamo poi per l’intreccio di vie del suo piccolo centro storico. Dopo il pranzo in ristorante proseguiamo il nostro viaggio fino a Madrid, dove all'arrivo in serata la cena è libera.

Giorno 10 - Madrid - Rientro
Il nostro viaggio in Spagna è giunto al termine. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre ancora di un po’ di tempo libero da dedicare allo shopping o alle visite in autonomia, prima di venire accompagnati all'aeroporto in tempo utile per salire a bordo del volo di rientro in Italia.


Gran Tour dell'Andalusia

Giorno 1 - Partenza - Malaga - Costa del Sol

Il nostro viaggio in Andalusia ha inizio. Atterriamo all’aeroporto di Malaga e veniamo accompagnati al nostro hotel sulla Costa del Sol con trasferimento privato. In base all’orario di arrivo potremmo avere del tempo libero a disposizione per una prima scoperta della zona. Incontriamo l'accompagnatore e il resto del gruppo prima della cena.

Giorno 2 - Malaga - Granada
Iniziamo il nostro viaggio in Andalusia con una visita guidata di Malaga: scopriamo il suo elegante centro storico con la magnifica cattedrale, e visitiamo il Museo Picasso, dedicato al grande artista che nacque proprio a Malaga. Dopo il pranzo libero partiamo alla volta di Granada, adagiata tra la Sierra Nevada e la Valle della Vega, dove ci aspetta la cena.

Giorno 3 - Granada
Visitiamo con la guida la meravigliosa e leggendaria Alhambra, città palatina fortificata situata sulla sommità di una collina, che rappresenta uno dei massimi capolavori di arte araba in Andalusia. Dopo il pranzo libero abbiamo a disposizione il pomeriggio per una passeggiata in autonomia nel centro storico: possiamo ammirare Plaza Isabel la Católica, la Gran Vía, la Cattedrale rinascimentale e la Capilla Real. Dopo la cena in hotel possiamo partecipare a uno spettacolo facoltativo di flamenco gitano, e goderci la vista suggestiva dell’Alhambra illuminata.

Giorno 4 - Ubeda - Baeza - Jaen - Cordoba
Dedichiamo la giornata alla scoperta della provincia di Jaen. Visitiamo i graziosi centri storici delle cittadine di Ubeda e Baeza, entrambe patrimoni Unesco, considerate emblemi del Rinascimento europeo come testimoniato dai bellissimi edifici che ospitano, immerse in un incantevole paesaggio di colline coltivate ad ulivi e punteggiate da frantoi e case coloniche, eredità di un sistema agricolo dalla storia secolare. Proprio questo territorio è uno dei più importanti d’Europa per la produzione di olio d’oliva, che abbiamo la possibilità di degustare. Sostiamo per una passeggiata a Jaen, antichissima città araba nata sul passaggio delle carovane, prima di raggiungere Cordoba per la cena.

Giorno 5 - Cordoba - Carmona - Siviglia
Al mattino visitiamo con la guida Cordoba, incantevole capitale romana e araba ai piedi della Sierra Morena. La nostra visita guidata ci porta nel suo caratteristico centro storico dalle vie contorte e dalle case bianche, con patios fioriti di gerani, gelsomini, aranci e limoni. Visitiamo poi la Mezquita, meravigliosa cattedrale-moschea sostenuta da 856 colonne in granito. Dopo il pranzo libero partiamo per Siviglia, con una sosta per scoprire un altro gioiello dell’Andalusia: Carmona, il cui centro storico è presieduto dall’imponente immagine della fortezza di origine araba: l’Alcázar del re Don Pedro. Proseguiamo quindi per Siviglia dove arriviamo per la cena.

Giorno 6 - Siviglia
Iniziamo la visita di Siviglia con un vero gioiello di arte mudéjar: i Reales Alcazares, capolavoro di architettura e casa reale più antica di Spagna. Dopo il pranzo in ristorante continuiamo l’esplorazione della città con una visita guidata che tocca l’isola della Cartuja, con i moderni quartieri costruiti in occasione dell’Expo, Plaza de España, il dedalo di antiche viuzze arabe e case bianche del barrio di Santa Cruz, e la grande Cattedrale. In serata la cena è libera, oppure possiamo aderire ad una cena facoltativa nel centro storico seguita da uno spettacolo di flamenco in un locale tradizionale.

Giorno 7 - Siviglia
La giornata è a disposizione per esplorare la vivace capitale andalusa in libertà. In alternativa è possibile partecipare all’escursione facoltativa a Jerez e Cadice. Iniziamo la nostra giornata con la visita di Cadice, antichissima città di origine fenicia e incantevole località portuale, costruita su una lingua di terra circondata dal mare. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio ci trasferiamo a Jerez de la Frontera per una passeggiata. Infine sostiamo presso una delle locali cantine di vino e sherry per una degustazione. Rientriamo a Siviglia dove la cena è libera.

Giorno 8 - ronda - Marbella - Costa del Sol
Partiamo per la regione della Sierra di Grazalema, dove si trovano i tipici villaggi noti come “pueblos blancos” per le caratteristiche casette dalle pareti bianche adornate di fiori. Visitiamo con la guida Ronda, suggestivo paesino che domina da un altopiano la spettacolare gola di El Tajo. Con una passeggiata vediamo le sue stradine tortuose, le piazzette e l’esterno della più antica Plaza de Toros di Spagna. Dopo il pranzo libero ripartiamo verso la costa, e lungo la strada ci fermiamo per fotografare la costa e la Rocca di Gibilterra. Arriviamo poi a Marbella per una passeggiata nel suo grazioso centro storico. Raggiungiamo il nostro hotel sulla Costa del Sol e ceniamo.

Giorno 9 - Costa del Sol
Dedichiamo la giornata di oggi al relax, godendoci le spiagge dell’animata Costa del Sol. Chi lo desidera può aderire ad un’escursione facoltativa a Gibilterra, un pezzo di Inghilterra sulla Penisola Iberica. Ammiriamo il paesaggio dello Stretto dalla Rocca, vediamo il monumento alle Colonne d’Ercole, le Grotte di San Michele e le famose scimmie di misteriosa provenienza. Ceniamo in hotel.

Giorno 10 - Costa del Sol - Rientro
Il nostro viaggio in Andalusia è giunto al termine. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre ancora di un po’ di tempo libero da dedicare allo shopping o alle visite in autonomia, prima di venire accompagnati all'aeroporto in tempo utile per salire a bordo del volo di rientro in Italia.



Galizia: suggestioni Atlantiche

Giorno 1 - Partenza - Santiago de Compostela

Il nostro viaggio nel Nord della Spagna ha inizio. Atterriamo a Santiago de Compostela, la città più grande della Galizia, dall’aspetto moderno e vivace. Dall'aeroporto veniamo accompagnati al nostro hotel con un trasferimento privato. All'arrivo incontriamo l'accompagnatore e il resto del gruppo prima della cena.

Giorno 2 - Santiago de Compostela
Dedichiamo la mattinata alla visita guidata di Santiago de Compostela, centro di pellegrinaggio e meta finale del Cammino di Santiago. Dominata dalla splendida Cattedrale, la città vanta un centro storico di straordinaria bellezza con le sue piazze, gli edifici storici e le tipiche “ruas”. Il pranzo e il pomeriggio sono liberi, con la possibilità di partecipare ad una visita facoltativa al Museo dei Pellegrinaggi e di Santiago e al Monasterio di San Martino Pinario. La cena in hotel è inclusa.

Giorno 3 - Santiago de Compostela - Finisterre - La Coruna
Al mattino raggiungiamo la bellissima cascata del villaggio di Ézaro, dove si può ammirare il fiume Xallas, l'unico fiume in Europa a terminare con una cascata direttamente nell'oceano. In seguito arriviamo a Finisterre, il luogo che secondo gli antichi Romani segnava la fine del mondo. Infine ci dirigiamo verso Muxia, dove il Santuario da Virxe da Barca si erge sull'oceano, che si infrange instancabilmente contro le rocce. Il pranzo è libero nel corso delle visite. Arriviamo a La Coruña in tempo per la cena.

Giorno 4 - La Coruna
Al mattino visitiamo La Coruña, un'isola di terra che sporge sull'Atlantico e su cui troneggia la Torre de Hercules, antico faro romano e Patrimonio dell'Umanità. Il pranzo e il pomeriggio sono liberi, con la possibilità di partecipare ad una visita facoltativa al Museo Archeologico di San Anton, seguita da un giro in barca. La cena in hotel è inclusa.

Giorno 5 - La Coruna - Cambados - Ria de Arousa - Vigo
La giornata di oggi è dedicata alla scoperta delle “rias” della Galizia, bracci di mare che si incuneano nell’entroterra con scenari mozzafiato. Sono anche luoghi in cui si sviluppano allevamenti di frutti di mare e dove si producono alcuni dei vini più pregiati della Spagna. Raggiungiamo Cambados, caratteristico villaggio celebre per la produzione del vino albarino. Dopo una breve passeggiata, raggiungiamo una delle bodegas (cantine) della zona per una degustazione. Il pranzo è libero. Ci spostiamo poi sulla penisola di O Grove, da cui partiamo per una navigazione nelle acque del fiordo di Arousa con degustazione di frutti di mare. In serata arriviamo in hotel a Vigo dove la cena è inclusa.

Giorno 6 - Isole Cies
Da Vigo ci imbarchiamo per partire alla scoperta delle Isole Cies, uno spettacolare arcipelago che i Romani chiamavano le Isole degli Dei. Si tratta di un territorio protetto con accesso contingentato, parte del Parco Nazionale delle Isole Atlantiche della Galizia. Spiagge bianchissime, acque color smeraldo: queste isole sono un vero paradiso per gli amanti dell’ecoturismo. Qui ci attende una guida naturalistica che ci accompagna in un trekking panoramico della durata di circa 3 ore. Dopo il pranzo libero abbiamo del tempo a disposizione per godere delle spiagge e delle bellezze naturali dell’isola in totale autonomia. Rientriamo in hotel e la cena è libera.

Giorno 7 - Pontevedra - Combarro
Raggiungiamo l'affascinante Pontevedra, che conserva uno dei centri storici più belli della Galizia. Con la guida passeggiamo per le strade della città ammirando le sue splendide piazze, chiese ed edifici storici che arricchiscono una delle più estese aree pedonali della Spagna. Dopo il pranzo libero raggiungiamo il villaggio di Combarro, situato in posizione panoramica lungo la “Ria di Pontevedra”, bellissimo fiordo in cui le agitate acque dell’Atlantico si placano. Poco lontano, ci fermiamo poi al Monastero medievale di San Xoan di Poio. In serata rientro in hotel dove la cena è inclusa.

Giorno 8 - Vigo - Rientro
Il nostro viaggio in Galizia è arrivato alla conclusione. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre ancora di un po’ di tempo libero da dedicare allo shopping o alle visite in autonomia, prima di venire accompagnati all'aeroporto in tempo utile per salire a bordo del volo di rientro in Italia.



Cuore della Spagna medievale
 

Giorno 1  Partenza - Madrid
Il nostro viaggio in Spagna ha inizio. Atterriamo a Madrid e dall'aeroporto veniamo accompagnati in hotel con un trasferimento privato. Incontriamo l’accompagnatore e il resto del gruppo prima della cena.

Giorno 2  Madrid - Segovia - Avila - Salamanca
Raggiungiamo Segovia, dove con la guida visitiamo l’acquedotto romano e passeggiamo nel centro storico. Prima del pranzo libero visitiamo la grande Cattedrale gotica. Proseguiamo poi per Avila, dove visitiamo il Convento di Santa Teresa e la Basilica di San Vicente. Arriviamo a Salamanca per la cena, e la sera ci aspetta una passeggiata nel centro storico con l’accompagnatore.

Giorno 3   Salamanca - Caceres
Con una visita guidata scopriamo i tesori di Salamanca: la splendida Plaza Mayor, la facciata ornata da conchiglie della Casa de las Conchas, l’esterno dell’Universita Vecchia, e l’interno delle due cattedrali. Al termine della visita ci aspetta una degustazione di prosciutto "jamón ibérico" tipico della regione. Dopo il pranzo libero partiamo per l’antico borgo romano di Cáceres, patrimonio dell’Unesco, per una passeggiata con l’accompagnatore. Ceniamo in serata.

Giorno 4   Trujillo - Toledo
Dedichiamo la mattina alla visita di Trujillo, gioiello medievale. Visitiamo il suo castello e la chiesa romanica. Al termine della visita raggiungiamo Toledo, dove ci attende il pranzo libero. Nel pomeriggio visitiamo con la guida questa città imperiale, le cui mura cingono duemila anni di storia: dalla Cattedrale gotica, mudéjar, barocca e neoclassica, alla Chiesa di Santo Tomé, che ospita uno dei più famosi quadri di El Greco. Passeggiamo nel labirinto di stradine di questo museo a cielo aperto e ceniamo in serata.

Giorno 5    Toledo - Siguenza
In mattinata possiamo approfittare di una visita guidata facoltativa per scoprire meglio Toledo e le tre civiltà che hanno contribuito alla sua ricchezza culturale: islamica, ebraica e cristiana. Dopo il pranzo libero, raggiungiamo Sigüenza e passeggiamo per questa città dalla spiccata impronta medievale. Ceniamo nel celebre castello, ora convertito in hotel.

Giorno 6     Siguenza - Alcala de Henares - Madrid
Partiamo per Alcalá de Henares, Patrimonio dell’Unesco e città natale di Miguel de Cervantes. Visitiamo insieme all’accompagnatore la casa-museo di Cervantes, il piccolo centro storico e la celebre Università. Raggiungiamo Madrid per il pranzo libero. Nel pomeriggio la guida ci conduce in una visita panoramica della capitale. In serata ci aspetta una cena a base di tapas.

Giorno 7     Madrid
Al mattino la nostra visita di Madrid continua con il Real Monasterio de San Lorenzo de El Escorial, che custodisce le tombe di tutti i sovrani spagnoli. Dopo il pranzo libero possiamo partecipare a una visita guidata facoltativa al Museo del Prado. Dopo la cena è possibile effettuare un percorso panoramico facoltativo della città illuminata.

Giorno 8     Madrid - Rientro
Il nostro viaggio in Spagna è giunto al termine. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre ancora di un po’ di tempo libero da dedicare allo shopping o alle visite in autonomia, prima di venire accompagnati all'aeroporto in tempo utile per salire a bordo del volo di rientro in Italia.


 

Cammino di Santiago
 

Giorno 1  Partenza - Madrid
Il nostro viaggio in Spagna, alla scoperta delle profonde atmosfere spirituali del Cammino di Santiago, ha inizio. Atterriamo a Madrid e dall'aeroporto veniamo accompagnati al nostro hotel con un trasferimento privato. Successivamente incontriamo l’accompagnatore e il resto del gruppo prima della cena.

Giorno 2   Madrid - Segovia - Burgos
Al mattino partiamo per Segovia e visitiamo con la guida l’acquedotto romano, il quartiere ebraico e la grande cattedrale gotica. Dopo il pranzo libero ripartiamo in direzione di Burgos. Nel pomeriggio arriviamo nella capitale della Castilla e Leon, e abbiamo del tempo a disposizione per una passeggiata in centro con l’accompagnatore. In serata ceniamo in hotel.

Giorno 3   Burgos - Bilbao
Al mattino visitiamo con la guida Burgos, con la sua splendida Cattedrale, uno dei capolavori dell'architettura gotica spagnola. Partiamo per Bilbao, dove arriviamo per il pranzo libero. Nel pomeriggio visitiamo con la guida il Museo Guggenheim, dall’avveniristica struttura in titanio e vetro. In serata la cena è libera, con la possibilità di partecipare ad un tour facoltativo di “pintxos” seguito da una passeggiata serale nel centro di Bilbao.

Giorno 4    Santander - Santillana del Mar - Oviedo
Ci dirigiamo a Santander per una visita guidata panoramica della città e in seguito raggiungiamo Santillana del Mar dove ci fermiamo per il pranzo libero. Proseguiamo per Oviedo, dove ci attende la visita guidata del centro storico, con i suoi palazzi rinascimentali. Strade e piazze convergono nella trecentesca Cattedrale gotica, in cui visitiamo la Camara Santa. La cena è inclusa.

Giorno 5     Oviedo - Lugo - Santiago de Compostela
Ci dirigiamo verso Santiago de Compostela, facendo una sosta a Lugo, bagnata dal fiume Miño e con il centro storico racchiuso entro possenti mura romane, che scopriamo in una passeggiata con l'accompagnatore. Dopo il pranzo libero arriviamo a Santiago de Compostela, dove nel IX secolo il vescovo Teodomiro scoprì la tomba dell’apostolo Giacomo. La cena è inclusa.

Giorno 6      Santiago de Compostela
Al mattino la guida ci porta a scoprire Santiago, meta di pellegrinaggio fin dal Medioevo. Il pranzo è libero ed il pomeriggio è a disposizione, con la possibilità di aderire ad un’escursione facoltativa a Finisterre, il punto più occidentale della Spagna dove, nel secolo XVI, si credeva finisse la terra. La cena è inclusa.

Giorno 7      Santiago de Compostela - Leon
Proseguiamo il nostro viaggio in direzione di León, dove arriviamo per il pranzo libero. Nel pomeriggio visitiamo la Cattedrale gotica con le sue splendide vetrate e gli esterni della Chiesa di Sant’Isidoro, di cui potremo ammirare gli stupefacenti affreschi medievali entrando autonomamente, e della Casa de Botines, opera di Antoni Gaudí. In serata ceniamo in hotel.

Giorno 8      Lèon - Madrid
Al mattino partiamo per Madrid, dove arriviamo per il pranzo al ristorante. Nel pomeriggio andiamo alla scoperta della capitale spagnola con una visita guidata panoramica, in cui ammiriamo Viale del Prado con le fontane Cibeles e Nettuno, l’esterno dei musei Prado, Thyssen e Reina Sofia, la stazione liberty di Atocha, l’esterno del Parco del Buen Retiro e la Puerta de Alcalá. Proseguiamo attraverso il quartiere più elegante della città, dove si trovano Plaza de Toros, Viale della Castellana, Plaza Colón e Plaza de Oriente, una delle più belle piazze della capitale dove ammiriamo gli esterni del Palazzo Reale e dell’Opera. La cena è libera.

Giorno 9      Madrid
Al mattino ci attende la visita guidata del Palacio Real, dalle imponenti sale in stile barocco e rococò. Il pranzo è libero e il pomeriggio è a disposizione, con la possibilità per chi lo desidera di partecipare a una visita facoltativa al Museo Thyssen-Bornemisza, importante collezione di arte varia, dal Rinascimento italiano fino al Cubismo e alla Pop Art americana. Dopo cena, è possibile aderire ad un giro panoramico facoltativo della città in pullman, seguito da una breve passeggiata.

 

Giorno 10    Madrid - Rientro
Il nostro viaggio attraverso il Nord della Spagna è giunto al termine. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre ancora di un po’ di tempo libero da dedicare allo shopping o alle visite in autonomia, prima di venire accompagnati all'aeroporto in tempo utile per salire a bordo del volo di rientro in Italia.



Madrid e Andalusia

Giorno 1 - Partenza - Madrid

Il nostro viaggio in Spagna comincia dalla sua capitale, una delle città più interessanti d'Europa, dal ricco patrimonio artistico e culturale e pervasa da una grande vitalità. Atterriamo a Madrid e dall'aeroporto veniamo accompagnati al nostro hotel. All'arrivo incontriamo l’accompagnatore prima della cena.

Giorno 2 - Madrid
Scopriamo Madrid con una visita guidata, in cui ammiriamo il Viale del Prado con le fontane Cibeles e Nettuno, l'esterno dei musei Prado, Thyssen e Reina Sofia, la stazione liberty di Atocha, l'esterno del Parco del Buen Retiro e la Puerta de Alcalá. Proseguiamo attraverso Plaza de Toros, Viale della Castellana, Plaza Colón e Plaza de Oriente, dove ammiriamo gli esterni del Palazzo Reale e dell’Opera. Dopo il pranzo, ci attendono due visite guidate: una al Palacio Real e una al Museo del Prado. La cena e la serata sono libere.

Giorno 3 - Madrid - Toledo - Granada
Partiamo per Toledo e visitiamo la Cattedrale gotico-mudéjar, la Chiesa di Santo Tomé, che ospita uno dei dipinti di El Greco, e la Sinagoga del Transito. Passeggiamo tra i vicoli e ci fermiamo per il pranzo libero. Partiamo alla volta di Granada attraversando la regione della Mancha. Dopo la cena è possibile assistere a uno spettacolo facoltativo di flamenco gitano, seguito da un tour panoramico per ammirare l’Alhambra illuminata.

Giorno 4 - Granada
Con la guida visitiamo la meravigliosa e leggendaria Alhambra, città palatina fortificata situata sulla sommità di una collina, che rappresenta uno dei massimi capolavori di arte araba in Andalusia. Dopo il pranzo libero abbiamo il pomeriggio a disposizione per una passeggiata in autonomia nel centro storico, o negli antichi mercati della seta e delle granaglie. È possibile prendere parte a una visita guidata facoltativa per scoprire le meraviglie del centro storico e della Capilla Real, dove sono sepolti i Re Cattolici. Ceniamo in serata.

Giorno 5 - Granada- Ronda - Siviglia
Partiamo da Granada e raggiungiamo Ronda, suggestivo paesino dalle case bianche posto su un altopiano e affacciato sulla spettacolare gola di El Tajo, che visitiamo con la guida. Dopo il pranzo libero partiamo per Siviglia, dove arriviamo in serata per la cena.

Giorno 6 - Siviglia
Iniziamo la scoperta della città con la guida, iniziando dall’isola della Cartuja con i suoi moderni quartieri, la Torre dell’Oro e dell’Argento, Plaza de España, il dedalo di antiche viuzze del Barrio di Santa Cruz e la Cattedrale con la celebre Giralda. Dopo il pranzo libero, ci attende la visita guidata dei Reales Alcazares, capolavoro mudéjar e casa reale più antica di Spagna. In serata la cena è libera ed è possibile partecipare a una cena facoltativa con spettacolo di flamenco.

Giorno 7 - Siviglia - Cordoba - Madrid
Salutiamo Siviglia e raggiungiamo Cordoba, che visitiamo con la guida. Iniziamo il nostro percorso dalla Mezquita, la cattedrale-moschea sostenuta da 850 colonne, e passeggiamo poi per l’intreccio di vie del suo piccolo centro storico. Dopo il pranzo in ristorante proseguiamo il nostro viaggio fino a Madrid, dove arriviamo in serata, per la cena.

Giorno 8 - Madrid - Rientro
Il nostro viaggio in Spagna è giunto al termine. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre ancora di un po’ di tempo libero da dedicare allo shopping o alle visite in autonomia, prima di venire accompagnati all'aeroporto in tempo utile per salire a bordo del volo di rientro in Italia.


Madrid e Toledo

Giorno 1 - Partenza - Madrid

Il nostro viaggio in Spagna ha inizio. Atterriamo a Madrid e veniamo accompagnati al nostro hotel con un trasferimento privato. In base all’orario di arrivo possiamo avere del tempo libero a disposizione per un primo approccio con la vivace e accogliente capitale spagnola. Incontriamo l’accompagnatore prima della cena.

Giorno 2 - Madrid
Iniziamo la scoperta di Madrid con una visita guidata panoramica, in cui ammiriamo Viale del Prado con le fontane Cibeles e Nettuno, l’esterno dei musei Prado, Thyssen e Reina Sofia, la stazione liberty di Atocha l’esterno del Parco del Buen Retiro e la Puerta de Alcalá. Proseguiamo attraverso la Plaza de Toros, Viale della Castellana, Plaza Colón e Plaza de Oriente, dove ammiriamo gli esterni del Palazzo Reale e dell’Opera. Dopo il pranzo, ci attendono due visite guidate: una al Palacio Real, dalle imponenti sale in stile Barocco e Rococò, e una al Museo del Prado, prestigiosa pinacoteca che espone oltre 2300 dipinti soprattutto fiamminghi e italiani. La cena e la serata sono libere.

Giorno 3 - Madrid - Toledo
Giungiamo a Toledo, città Patrimonio dell’Unesco, per una visita guidata che comprende la Cattedrale gotico-mudéjar, con la ricchissima Capilla Mayor, la chiesa di Santo Tomé, con uno dei più famosi dipinti di El Greco, e la Sinagoga del Transito, esempio più importante di arte ispano-ebraica dagli inconfondibili motivi geometrici e floreali. Passeggiamo nel labirinto di stradine di questo museo a cielo aperto e ci fermiamo per il pranzo libero. Rientrati a Madrid, possiamo aderire a una serata facoltativa con spettacolo di flamenco in un tipico tablao. La cena è libera.

Giorno 4 - Madrid - Rientro
Il nostro viaggio in Spagna è giunto al termine. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre ancora di un po’ di tempo libero da dedicare alle visite in autonomia, oppure ad una passeggiata nel Parco del Retiro, prima di venire accompagnati all'aeroporto in tempo utile per salire a bordo del volo di rientro.


Andalusia

Giorno 1 - Partenza - Costa del Sol

Il nostro viaggio in Andalusia ha inizio. Atterriamo all’aeroporto di Malaga e veniamo accompagnati al nostro hotel sulla Costa del Sol con trasferimento privato. In base all’orario di arrivo potremmo avere del tempo libero a disposizione per una prima scoperta della zona. Incontriamo l'accompagnatore e il resto del gruppo prima della cena.

Giorno 2 - Costa del Sol - Malaga - Granada
Iniziamo il nostro viaggio in Andalusia con una visita guidata di Malaga: scopriamo il suo elegante centro storico con la magnifica cattedrale e visitiamo il Museo Picasso, dedicato al grande artista che nacque proprio in questa città (nel caso in cui non fosse disponibile si visiterà la Casa di Picasso). Dopo il pranzo libero partiamo alla volta di Granada, adagiata tra la Sierra Nevada e la Valle della Vega, che raggiungiamo per la cena.

Giorno 3 - Granada
Con la guida visitiamo la meravigliosa e leggendaria Alhambra, città palatina fortificata situata sulla sommità di una collina, che rappresenta uno dei massimi capolavori di arte araba in Andalusia. Dopo il pranzo libero abbiamo il pomeriggio a disposizione per una passeggiata in autonomia nel centro storico: sarà possibile ammirare Plaza Isabel la Católica, la Gran Vía, la Cattedrale rinascimentale e la Capilla Real. ceniamo in hotel. Dopo la cena in hotel possiamo partecipare a uno spettacolo facoltativo di flamenco gitano e goderci la vista suggestiva dell’Alhambra illuminata.

Giorno 4 - Cordoba - Siviglia
Raggiungiamo Cordoba, incantevole capitale romana e araba ai piedi della Sierra Morena. La nostra visita guidata ci porta nel suo caratteristico centro storico dalle vie contorte e dalle case bianche, con patios fioriti di gerani, gelsomini, aranci e limoni. Visitiamo poi la Mezquita, meravigliosa cattedrale-moschea sostenuta da 856 colonne in granito. Dopo il pranzo libero proseguiamo per Siviglia, dove ci attende la cena.

Giorno 5 - Siviglia
Iniziamo la visita di Siviglia con un vero gioiello di arte mudéjar: i Reales Alcazares, capolavoro di architettura e casa reale più antica di Spagna. Dopo il pranzo continuiamo l’esplorazione della città con una visita guidata che tocca l’Isola della Cartuja, con i suoi moderni quartieri costruiti in occasione dell’Expo, Plaza de España, il dedalo di antiche viuzze arabe e case bianche del Barrio di Santa Cruz, e la grande Cattedrale, che ospita all’interno la tomba di Cristoforo Colombo. La sera è possibile partecipare ad una cena facoltativa con spettacolo di flamenco.

Giorno 6 - Siviglia
La giornata è a disposizione per esplorare la vivace capitale andalusa. In alternativa è possibile partecipare all’escursione facoltativa a Jerez e Cadice. Iniziamo la nostra giornata con la visita di Cadice, antichissima città di origine fenicia e incantevole località portuale, costruita su una lingua di terra circondata dal mare. Tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio ci trasferiamo a Jerez de la Frontera per una passeggiata. Infine sostiamo presso una delle locali cantine di vino e sherry per una degustazione. Rientriamo a Siviglia dove la cena è libera.

Giorno 7 - Siviglia - Ronda -Marbella - Costa del Sol
Partiamo per la regione della Sierra di Grazalmena, dove si trovano i villaggi tipici noti come “pueblos blancos”, per le caratteristiche casette dalle pareti bianche adornate di fiori. Visitiamo con la guida Ronda, suggestivo paesino che domina da un altopiano la spettacolare gola di El Tajo. Passeggiamo tra le sue stradine tortuose, le piazzette e l'interno della più antica Plaza de Toros di Spagna. Dopo il pranzo libero ripartiamo verso la costa, e lungo la strada panoramica facciamo alcune soste per fotografare la costa e la Rocca di Gibilterra. Arriviamo poi a Marbella per una passeggiata nel suo grazioso centro storico. Raggiungiamo l’hotel sulla Costa del Sol dove ceniamo.

Giorno 8 - Costa del Sol - Rientro
Il nostro viaggio in Andalusia è giunto al termine. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre ancora di un po’ di tempo libero da dedicare allo shopping o alle visite in autonomia, prima di venire accompagnati all'aeroporto in tempo utile per salire a bordo del volo di rientro in Italia.