Offerte Last Minute Last Second Area Clienti

Assicurazione Annullamento è sempre compresa nel prezzo delle nostre vacanze!

Contest Novembre: Istanti di Autunno nel Mondo partecipa e prendi Buoni Spesa e Sesterzi

Gioca e Viaggia: Conquista il Kenya Watamu con Settemari Club e tanti Sesterzi!

Indietro

Anda Tour - Nippo Experience

Si trova in Giappone \ Tour

 
 
Un Paese universo unico nel suo genere, nel quale ci immergeremo con l’intenzione di vivere la nostra esperienza con curiosità e rispetto. Viaggeremo tra luoghi ricchi di storia e cultura ma soprattutto vivremo la quotidianità del popolo giapponese, muovendoci con loro in metropolitana e in bus dove funzionalità ed efficienza provocheranno una sana invidia. Incontreremo mercati locali dai colori vivaci e dai prodotti mai visti. Avremo la possibilità di vivere con la gente locale mangiando nei loro ristoranti e soprattutto nei tipici e un po’ nascosti Izakaya, dove, in un ambiente  informale volano a comando piatti espressi a base di pesce, carne o verdura e si beve sakè a fiumi.
 
Per questo tour:
- Zaino in spalla Lascia a casa valigie, trolley, beauty case. Ti basterà lo zaino, la libertà viaggia con bagaglio a mano.
- Special accomodation Non chiamatelo "dormire". Alloggi davvero speciali: monasteri rifugi, campi tendati mobili, posadas, tea houses,....
- Food Safari Letteralmente, pane per i denti di foodies e gourmand. Preparatevi a scorribande diurne o notturne a caccia dello streatfood più autentico e prelibato
- Archeo A spasso dentro la storia, letteralmente. Itinerari che includono passaggi attraverso siti archeologici, musei a cielo aperto, siti storici,...
 
Programma di viaggio
1° giorno - Tokyo
Incontro di benvenuto in hotel con il nostro Team Leader, breve briefing sul nostro viaggio e resto della giornata libero. Pernottamento. Capitale dai ritmi frenetici offre moltissime attività, imperdibili: il Palazzo Imperiale, il Parco Ueno; la Torre di Tokyo, il Tempio Asakusa Kannon, la Tokyo Sky Tower, il Museo Nazionale, il Santuario Meijijingu, il mercato di Ameyoko e i giardini di Hamarikyi.  Per i più mattinieri consigliamo la visita del mercato del pesce Tsukiji e alla sera sperimentate un izakaya, taverne dove ci si siede direttamente al bancone per mangiare.
 
2° giorno - Tokyo     
Giornata libera e a disposizione per la visita della città. Pernottamento. Segnaliamo i quartieri più stravaganti: Shibuya moderna, con grandi insegne pubblicitarie al neon, la statua dedicata al cane Hachiko e lo Shibuya Crossing, un attraversamento pedonale dove ordine e sincronismo possono essere la metafora urbanistica della natura giapponese. Shinjuku dai grattacieli più alti si nasconde Omoide Yokocho un angolo della vecchia Tokyo con ristoranti e negozi vicini l’uno all’altro. Ginza il quartiere dei negozi di grandi firme e ristoranti eleganti. Qui si trova il teatro Kabukiza, dove vengono messe in scena le rappresentazioni teatrali Kabuki Harajuku è diventato celebre per le Harajuku girls, una sottocultura che vede protagonisti adolescenti vestite in modo eccentrico e colorato. Akihabara il paradiso dei nerd e degli appassionati di elettronica. Per le sue strade non mancano i cosplay, adolescenti vestiti e truccati come il proprio personaggio preferito di manga e anime.
 
3° giorno - Tokyo     
Escursione libera a Nikko (si puo utilizzare il JR pass), uno dei più importanti centri della diffusione del buddhismo scintoista, dichiarato patrimonio dell’umanità. Rientro a Tokyo e pernottamento. Nikko è conosciuta in modo particolare per il tempio Toshu-gu, dedicato a Tokugawa Ieyasu, primo Shogun del Giappone e quello di Rinnoji, dedicato al terzo shogun e incorniciato da uno splendido paesaggio montano. Questi due templi, insieme al Futarasan con ponte sacro Shinkyo, rappresentano il complesso dei templi di Nikko riconosciuti dall’Unesco.
 
4° giorno - Tokyo - Takayama    
Partenza con treno veloce per Nagoya, cambio e si raggiunge la cittadina di Takayama con treno espresso, (4h30min circa). Arrivo nel primo pomeriggio, sistemazione in Ryokan per entrare nello spirito dell’ospitalità giapponese. Resto della giornata libero per la visita della città vecchia e di alcuni templi situati sulle vicine colline. Serata libera e pernottamento. Takayama, splendida cittadina circondata dalle Alpi Giapponesi con il suo centro tagliato da stradine acciottolate del periodo Edo e la piacevole passeggiata Higashiyama, un percorso di 3,5 km che attraverserà i diversi templi della città.
 
5° giorno - Takayama - Kyoto     
La mattina è possibile organizzare l’escursione facoltativa a Shirakawago villaggio patrimonio Unesco situato a circa 1 ora di bus da Takayama. Nel pomeriggio partenza per Kyoto via Nagoya (3h50min circa). Sistemazione in hotel e pernottamento. Shirakawago è un piccolo villaggio nel cuore delle montagne dichiarato patrimonio UNESCO per la sua particolare bellezza, le sue caratteristiche casette in legno dai tetti spioventi costruite oltre 250 anni fa in stile gassho-zukuri (mani in preghiera), per la sua forma che ricorda due mani congiunte nell’atto di pregare.
 
6° giorno - Kyoto      
Giornata a disposizione per la visita libera della città, antica capitale imperiale e oggi capitale culturale del Giappone. Pernottamento. Kyoto fu capitale dell’impero giapponese per più di un millennio, prima che la capitale fosse spostata a Edo, l’attuale Tokyo. È la città culturalmente più importante del Giappone. Consigliamo di visitare il santuario shintoista Fushimi Inari, famoso per il tunnel formato da migliaia di tori laccati di rosso. Il famoso tempio zen di Kinkakuji, quasi interamente ricoperto da lamine d’oro. E il Palazzo Imperiale residenza per le dinastie degli imperatori fino al 1868. Nei dintorni di Kyoto segnaliamo Arashiyama, dove si trova una bellissima foresta di bambù.
 
7° giorno - Kyoto     
Una nuova giornata a disposizione per la visita libera della città. Pernottamento in hotel. Consigliamo il tempio Yasaka, dove si trova il quartiere storico Gion famoso per le geisha. Qui si trovano ristoranti e club dove trascorrere la sera per la cena: provate gli yakitori, degli spiedini di pollo, o gli obanzai, dei piattini a base di verdure e frutti di mare.
 
8° giorno - Kyoto - Hiroshima     
Escursione in treno a Nara, la prima capitale imperiale e centro di diffusione del buddhismo, e tempo libero per le visite. Nel primo pomeriggio partenza per Hiroshima via Kobe (2h circa). Sistemazione in hotel e pernottamento. Visitare Nara significa entrare nella storia del Paese, si consiglia subito il tempio di Todai-ji, al suo interno il più grande Buddha di bronzo del mondo, il Daibutsu o Grande Buddha.
 
9° giorno - Hiroshima - Osaka      
Giornata intensa dedicata alla memoria e alla sacralità dell’isola di Miyajima. Nel tardo pomeriggio partenza in treno per Osaka (1h30min circa). Sistemazione in hotel. Pernottamento. L’isola di Miyajima è terra sacra per gli shintoisti con il grande santuario dedicato al dio del mare (Itsukushima-jinja). Rientrati a Hiroshima è d’obbligo per chiunque visitare il memoriale della Pace e il museo della bomba. Oggi è una città moderna, con un’economia fiorente e una vivace vita notturna. Avete mai sentito parlare di Okonomiyaki? Si tratta di una specialità locale (in realtà Hiroshima e Osaka se ne contendono la paternità) il cui impasto base è fatto di uova, farina, latte foglie di cavolo e acqua. I restanti ingredienti sono a scelta e la parola stessa lo dice: okonomiyaki infatti significa "quello che ti piace fatto alla piastra". Buon appetito! Arrivo a Osaka per godere della vivace vita notturna, per muoversi consigliamo l'acquisto di un Pass giornaliero sui mezzi pubblici. Il quartiere della Baia ospita l'acquario Osaka Kaiyukan, il più grande del mondo. Bello il castello di Osaka, nel mezzo di un grande parco. Per la cena consigliamo Dotonbori, l'arteria principale della città.
 
10° giorno - Osaka
Colazione, saluto di tutti i partecipanti e fine del tour.