https://ilgrilloviaggiante.it/
"Sognare e Viaggiare"
il Grillo racconta
Se una notte d'estate a Iona
Viaggio nel puntino scozzese nel mare del
nord dove una piccola isola parla ancora...

Leggi ora


Wellness Campeggi Prenota Prima Offerte Scontate Last Minute Last Second Consigli Vacanze 2021 Vacanze Italia

Divertiti con e-vado Stranezze dal Mondo - il Grillo Viaggiante



Offerte Vacanze Giamaica


Questa è solo una anteprima delle Ricette Regionali e dal Mondo inviate dai nostri Clienti!
Scopri tutte le ricette »
  • Ackee and saltfish

Lasciati ispirare, vedi le Cartoline e le Recensioni di: Montego Bay - Negril

La Giamaica è uno stato di 2 741 052 abitanti e un'isola delle Grandi Antille, lunga 240 km e larga 80 km, situata nel mar dei Caraibi. È a 630 km dal continente centroamericano, a 150 km da Cuba a nord e a 190 km dall'isola di Hispaniola, sulla quale si trovano Haiti e la Repubblica Dominicana, a est nord est.
Gli indigeni Taino di lingua arawak chiamarono l'isola Xaymaca, che vuol dire o la terra delle sorgenti o la terra del legno e dell'acqua. La Giamaica, già possedimento spagnolo noto con il nome di Santiago, è poi diventata possedimento dell'Impero britannico nelle Indie Occidentali di Giamaica. La popolazione del paese è composta principalmente da discendenti di ex schiavi africani. È il terzo paese anglofono più popoloso delle Americhe, dopo gli Stati Uniti e il Canada.
Indigeni Arawak o Taino originari del Sud America si stabilirono per la prima volta sull'isola tra il 1000 e il 1400 a.C. Sebbene alcuni studi indichino che la loro scomparsa risale al contatto con gli europei, altri studiosi sostengono che a questo contatto alcuni indigeni siano sopravvissuti.
Il clima è di tipo tropicale, con temperature alte (23-24 °C - 30-31 °C, la minima e la massima) e molto umide (media giornaliera attorno al 75-80%) durante metà anno. Da dicembre a maggio si verifica una stagione più secca, mentre a novembre si concentrano una buona parte delle piogge. Il mare ha una temperatura fra 24 e 30 °C. I mesi di settembre e ottobre sono a rischio uragani. Questo clima favorisce la crescita di piante come la canna da zucchero e altri frutti tra cui piante tropicali e anche la Cannabis sativa.

Stranezze dal mondo

Raccogliamo foto reali riguardanti siti strani o bizzarri segnalati dai nostri Clienti in ogni parte del mondo!

Clicca qui per vedere la mappa delle stranezze