Registrati adesso su Caesar Tour e ricevi

un Buono Spesa da € 40!

valido per prenotazioni entro 15 giorni
con partenza entro il 2020

Registrati adesso su Caesar Tour e ricevi

un Buono Spesa da € 40!

valido per prenotazioni entro 15 giorni
con partenza entro il 2020


Italia Offerte Scontate Last Minute Last Second Area Clienti
Gioca e Viaggia - Contest fotografici E-vado - Sognare e Viaggiare
Assicurazione Annullamento sempre compresa!

La registrazione è GRATUITA e lo rimarrà sempre, fallo adesso!

Gioca e Viaggia di questa settimana: Una Crociera MSC e tanti Sesterzi



Offerte Vacanze Cuba


Lasciati ispirare, vedi le Cartoline e le Recensioni di: Cayo Largo - Varadero

Vacanze a Cuba

Cuba è un paese pieno di contraddizioni povera economicamente ma ricchissima culturalmente. Decidere di trascorrere le vacanze a Cuba è scegliere un viaggio alla scoperta di tante esperienze ed emozioni diverse: l’Avana, le città coloniali e barocche, la popolare spiaggia di Varadero e le spiaggette coralline degli arcipelaghi. Si può combinare in un unico viaggio l’esplorazione della vita e della cultura locali al relax tipico dei soggiorni caraibici con mille occasioni di svago e divertimento, per tutti i gusti e per tutte le età.
L’isola di Cuba, bagnata dai Caraibi, è uno dei paesi più conosciuti dell’America centrale per i suoi magnifici paradisi naturali, che, insieme al carattere inconfondibile della gente del posto, la rendono un posto da favola. Spiagge insuperabili, parchi naturali da sogno e paesi caratteristici, sono solo alcune delle meravigliose opzioni tra cui potrai scegliere mentre fai turismo a Cuba.

L’Avana

La capitale, L’Avana, con il suo spettacolare centro storico, la sua latente personalità rivoluzionaria e la sue incredibili risorse culturali, ti inviterà a percorrere i suoi incontaminati punti di interesse al ritmo dell’ inconfondibile suono cubano, presente soprattutto nel famoso Malecón. Potrai conoscere, così, i suoi posti emblematici, come: L’Avana Vecchia, con il caratteristico porto, il Parque Histórico Militar de Morro Cabaña, gli interessanti Museo de la Ciudad, Museo de Arte Colonial e il Museo del Ron, la Plaza de Armas, la Catedral de San Cristóbal dell’Avana, l’Edificio Bacardí, il Monasterio de San Francisco de Asís e il Castillo de la Real Fuerza, ad esempio; Vedado e Centro Avana, dove potrai lasciarti trasportare dalla sua inconfondibile atmosfera in Plaza de la Revolución con il Murale del Che e con il Memorial a José Martí, potrai visitare il Capitolio Nacional de Cuba, il Museo de la Revolución, il Museo Nacional de Bellas Artes e il Castillo de San Salvador de La Punta. Potrai anche provare i tipici mojitos e la ricca gastronomia e osservare il peculiare stile di vita del Barrio Chino.

Cayo Largo

Isla de la Juventud è uno dei più importanti arcipelaghi nelle vicinanze dell’isola di Cuba ed è composto da 350 piccole isole e cayos; le più estese sono la Isla de la Juventud, Cayo Largo del Sur, Cayo del Rosario e Cayo Cantiles. È una parte dei Caraibi di natura vergine, di belle spiagge sabbiose custodite da archi di mangrovie e con fondali in cui abitano spugne del golfo, crostacei e pesci multicolori. I suoi primi abitanti, aborigeni della cultura Siboney, la chiamavano Camaraco, Ahao e Siguanea. L’ammiraglio genovese Cristoforo Colombo la chiamò Evangelista il 13 giugno 1494 e per alcuni secoli fu solo un sicuro rifugio per corsari e pirati.
Cayo Largo è il secondo dell’arcipelago de los Canarreos per la sua estensione (37,5 chilometri quadrati). Si trova ad est dell’isola de la Juventud e a sud dell’isola di Cuba. Da questo piccolo paradiso a La Habana ci sono 177 chilometri, a Varadero 170 e 140 a Nueva Gerona, capitale dell’Isla de la Juventud. Il Cayo si estende per 25 chilometri suddivisi in cinque spiagge di finissima sabbia bianca che prendono il nome di Lindamar, Tortuga, Blanca, Los Cocos e Sirena. Una numerosa e variata fauna, composta da tartarughe che depongono le uova nella sabbia, gabbiani, pellicani e altre specie tropicali, abbellisce con la sua presenza la natura e anima la flora di Cayo Largo, composta da palme di miraguano (kapok), uvas caletas – dette anche uve della spiaggia – e palme da cocco.

Camaguey

Battezzata nel 1515 con il nome di Santa Maria del Puerto Principe, successivamente prese il nome che le diedero gli aborigeni, Camagüey. Le spiagge della provincia sono lunghe oltre 100 chilometri e l’ambiente, con la sua vegetazione, offre favolosi panorami tropicali. Il centro storico di Camagüey è uno dei più estesi del paese e quello che meglio conserva l’atmosfera e l’architettura coloniale.

Santa Lucia

Questa lingua di terra lunga 21 chilometri con sabbia bianca e fina, che penetra nelle trasparenti e tranquille acque del mare in leggera pendenza, è una delle migliori spiagge di Cuba.

Varadero

Varadero è certamente la località balneare più celebre di Cuba. Creatura del turismo d’ elite ai primi del secolo venne poi sviluppata negli anni 50. Varadero nasce come cantiere per le navi, appunto il suo nome significa “dove si Vara”, situata nella penisola de Hicacos è una striscia di terra lunga 19 km, un continuo susseguirsi di spiagge, più o meno ampie ma tutte con una sabbia color salmone tanto fine da essere diventata per questo, uno dei simboli di Varadero. Prima della rivoluzione anche Batista aveva la casa a Varadero, che fa oggi parte dell’ Hotel 4 Palmas. Il primo albergo costruito fu l’Hotel International, con il suo famoso Salon Rojo (casinò gestito degli stessi proprietari del Riviera e del Capri dell’Avana). Un altro edificio importante è la Casa Dupont. Nel 1925, il signor Dupont, comprò 14 km di penisola a 4 centavos per mq e nel 1929 investì un milione e mezzo nella costruzione di questa mansione, con legni pregiati, marmo di Carrara, e un grandissimo parco. Oggi vi si trova il Restaurante Las Americas e il campo da golf a 18 buche. Varadero è un posto per divertirsi e per godersi il mare, dove si possono praticare tutti gli sport acquatici. C’è un centro internazionale di immersioni e una barriera corallina delle più importanti, Si possono inoltre fare escursioni ai vicini cayos, parchi sottomarini, ecc.

Per altre informazioni puoi cliccare qui