Offerte Scontate | Il Cerca Vacanze | Vacanze insieme | Viaggi in Compagnia | Festività | Crociere | Tour nel Mondo | Last Minute | Last Second | Voli Scontati | Eventi | Informazioni | Sesterzi | Giochi | Contest | Area Clienti | Agenzie

Assicurazione Annullamento è sempre compresa nel prezzo delle nostre vacanze!

Contest Settembre: Istanti delle tue vacanze partecipa e prendi Buoni Spesa e Sesterzi

Gioca e Viaggia: Conquista Tenerife AlpiCLUB e tanti Sesterzi!

Indietro

Anda Tour - Thai on the road

Si trova in Tailandia \ Tour

 
Tuffiamoci nel mezzo dell’energetica vita di Bangkok, metropoli che accanto a una dimensione caotica e all’avanguardia cela affascinanti templi e splendide statue raffiguranti il Buddha. Verrete poi stupefatti da Ayutthaya, uno dei centri spirituali più importanti del continente asiatico e Patrimonio UNESCO, Chiang Rai porta d’accesso al Triangolo d’oro e Chiang Mai, capitale culturale del Nord. Il viaggio si concluderà nel pieno splendore e relax che caratterizzano le spiagge di sabbia bianca, palme e pesci colorati della piccola isola di Ko Samet.
 
Per questo tour:
- Zaino in spalla Lascia a casa valigie, trolley, beauty case. Ti basterà lo zaino, la libertà viaggia con bagaglio a mano.
- Food Safari Letteralmente, pane per i denti di foodies e gourmand. Preparatevi a scorribande diurne o notturne a caccia dello streatfood più autentico e prelibato
- Archeo A spasso dentro la storia, letteralmente. Itinerari che includono passaggi attraverso siti archeologici, musei a cielo aperto, siti storici,...
- Active esperienze (facoltative) che uniscono natura e adrenalina, rafting, zipline, bunjee jumping, trekking, mountain bike, ...
 
Programma di viaggio
1° giorno - Bangkok
Arrivo e trasferimento libero in hotel. Incontro di benvenuto con il nostro Team Leader e breve briefing sul viaggio. Pernottamento.
 
2° giorno - Bangkok   
Prima colazione e giornata libera a disposizione. Pernottamento. Prendete un traghetto e scivolate sulle languide acque del Chao Praya River, tra palazzi e dimore storiche. Rimarrete a bocca aperta davanti al Wat Arun, per poi concedervi un massaggio thai. Passeggiate nel mercato di Chatuchak, il più grande mercato di Bangkok e della Thailandia o dirigetevi a Khao San Road, che non dorme mai, ricettacolo di ostelli, fast food e bar, con turisti in cerca di pad thai e divertimento a poco prezzo, backpacker incalliti e venditori di tutte le età. Impossibile immaginare la varietà dei ristorantini di strada che sbucano da ogni angolo e a ogni incrocio, tra taxi colorati e tuk tuk sferraglianti. Il cibo a Bangkok ha 5 sapori fondamentali: piccante, dolce, aspro, salato e un pizzico di amaro. Fermatevi a uno dei tanti road side, chioschi sulla strada che propongono tipico cibo Thai. La sera sorseggiate un cocktail dall’alto dello Sky Bar del leggendario Vertigo, lanciatevi nel mercato notturno di Patpong o immergetevi nel caos della rutilante Chinatown, afosa di giorno e inarrestabile di notte, overdose di mercati carichi di portafortuna e spezie indecifrabili, cibo di strada e ristoranti che servono pinne di pescecane e nidi di rondine.
 
3° giorno - Bangkok     
Prima colazione e giornata libera a disposizione. Pernottamento. Consigliamo un giro in Tuk Tuk.
 
4° giorno - Bangkok - Chiang Rai (788 km - 11h)    
Prima colazione e trasferimento in treno ad Ayutthaya. Il mezzo migliore per visitare il sito archeologico di Ayutthaya dichiarato Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, è proprio la bicicletta, che si può affittare presso molte guesthouses del centro. Ayutthaya era una delle città più imponenti del sud-est asiatico con ben 3 palazzi reali e quasi 400 templi. Oggi si possono visitare una deci
na di edifici come Wat Phra Si Sanphet con tre bellissimi stupa in fila, una delle immagini più rappresentative del sito archeologico, Wat Mahathat con la famosa testa di Buddha incastrata tra le radici di un albero, Wat Chaiwattanaram in stile Khmer, Wat Phanan Choeng con la statua di Buddha alta 19 metri, Wihan Phra Mongkhon Bophit e Wat Yai Chai Mongko In tardata serata partenza con bus di linea verso Chiang Rai. Pernottamento a bordo.
 
5° giorno - Chiang Rai     
Prima colazione e giornata libera a disposizione. Pernottamento. Nel centro di Chiang Rai, vi consigliamo di spostarvi a piedi ma se scegliete di sperimentare il trasporto pubblico locale cercate i tuk-tuk e i songthaews (per gli itinerari personalizzati affidatevi anche ai tipici cyclo-rickshaws). Visitate gli edifici del Baan Dam, situati a Nord della città, dove un bizzarro artista thailandese, Thawan Duchanee, ha trasformato in opere architettoniche il suo originale estro costruendo un complesso di case in legno scuro dove domina il colore nero. Le case, circondate da un curato giardino, ospitano piccoli musei, oggetti in legno scolpito e persino sedie realizzate con ossa, teschi e corna di animali. In centro troverete numerosi templi che meritano di essere visti come il conosciuto Wat Phra Sing con struttura in legno e tetto spiovente, il Wat Phra Kaew, il tempio più importante della città, dove venne ritrovato il famoso Buddha di Smeraldo, il tempio Wat Doi Ngam Muang con lunga scalinata tra alti alberi e due enormi, spaventose statue. Sempre in centro, si trova il Night Bazaar, un mercato notturno dove si respira un’atmosfera decisamente particolare, con clima di festa, spettacoli e profumi eccezionali con tante proposte culinarie. Un viaggio nella Provincia di Chiang Rai comunque non potrebbe essere completo senza aver visto il famigerato Triangolo D’oro, località di confine dove Thailandia, Laos e Birmania si incontrano sul fiume Mekong, conosciuto in passato come il centro per la coltivazione e lo smistamento di oppio.
 
6° giorno - Chiang Rai - Chiang Mai (186 km - 3h)    
Prima colazione e trasferimento al molo di Ruammitr. Inizio della navigazione che ci porterà fino al Molo di Tha Ton (sosta facoltativa alla Cava). Sbarco e trasferimento a Chiang Mai (soste facoltative a al tempio Bianco Wat Rong Khun, ai Villaggi Etnici, alle donne giraffa). Lasciamoci consigliare dall’autista per la sosta pranzo (non incluso). Arrivo in hotel e pernottamento. Cena consigliata al Mercato Notturno dove potrete trovare una grande scelta di cibo.
 
7° giorno - Chiang Mai - Bangkok (711 km - 8h50min)    
Prima colazione. Lasciatevi trasportare dalla voglia di scoprire e perdetevi tra le stradine imbattendovi in un tempio ad ogni angolo. Non perdete i famosi Wat Phra Singh e Wat Chedi Luang. Se avete tempo affittate un motorino e partire in totale libertà, verso le famose cascate di Mae Sa Waterfall e le Sticky Waterfall oppure tra pittoreschi villaggi rurali nascosti nella città-giungla delle montagne o ancora verso il Grand Canyon per fare un bagno nei laghi naturali scavati nella roccia rossa. The Giant Chiang Mai è una caffetteria costruita su un albero enorme che si affaccia su un panorama mozzafiato. Ad essere imperdibile non è solo la location ma l’intero viaggio per arrivarci. Partenza con treno notturno per Bangkok con pernottamento a bordo.
 
8° giorno - Bangkok - Ko Samet     
Arrivo a Bangkok e trasferimento al porto dove sarà previsto l’imbarco per Ko Samet. Transfer in hotel e pernottamento. Ko Samet fa parte di un parco naturale marino ed è soprannominata "l’isola dalle spiagge di diamante"; è una piccola oasi di pace che vanta il maggior numero di giornate di sole di tutte le isole della Thailandia, fattore che la rende meta adatta ad accogliere i viaggiatori 365 giorni all'anno. Tra le principali attività dell'isola troviamo escursioni in barca dirette verso le isole circostanti, luoghi ideali per gli appassionati di immersioni subaquee e snorkeling. Se vorrete rimanere in spiaggia, invece, potrete semplicemente rilassarvi immersi in scenari paradisiaci o dedicarvi a sport acquatici noleggiando windsurf, piccoli catamarani a vela e kayak.
 
9°-10°-11° giorno - Ko Samet
Colazione e giornate di relax. Pernottamento. Potrete approfittare del tempo a disposizione per visitare alcune delle spiagge più belle, situate sulla costa orientale dell'isola. In particolare vi segnaliamo quella di Ao Wong Deuan e Hat Sai Kaew (letteralmente "sabbia di diamante"), classificata come la spiaggia più bella di Ko Samet.
 
12° giorno - Ko Samet - Bangkok
Colazione in hotel, saluto di tutti i partecipanti e trasferimento in aeroporto.