Offerte Scontate | Vacanze insieme | Viaggi in Compagnia | Festività | Crociere | Tour nel Mondo | Last Minute | Last Second | Voli Scontati | Eventi | Informazioni | Sesterzi | Giochi | Contest | Area Clienti | Agenzie

Assicurazione Annullamento è sempre compresa nel prezzo delle nostre vacanze!

Indietro

Tour Folklore e Natura

Si trova in Sri Lanka \ Tour

Programma di viaggio 

 
 
1° Giorno  – Colombo
Arrivo all’aeroporto,operazioni di sbarco e tradizionale benvenuto. Incontro con il nostro assistente per il trasferimento in hotel. Sistemazione e nel pomeriggio tour essenziale della città di Colombo. Cena e pernottamento in hotel a Colombo.
 
2° Giorno  – Colombo – Galle
Dopo la colazione partenza per Mirissa - Galle. Durante il tragitto escursione sul fiume Madu Ganga con pranzo in loco. Successivamente si visiterà la fabbrica di maschere tipiche locali ad Ambalangoda. Tutte le maschere tradizionali dello Sri Lanka sono create in base ad antichi miti, leggende e folklore. Nella fabbrica e nel museo Ambalangoda si potrà ammirare una selezione di 120 maschere intagliate a mano divise in quelle degli Dei, Yakksha (Demoni), Raksha (Mostri), esseri umani, animali e maschere che racchiudono più elementi. Si osserveranno una serie di vibranti, splendide maschere intagliate con diverse espressioni e forme che ammirerete estasiati.  Al termine del pranzo in ristorante locale, si proseguirà con la visita di Galle, la principale città della costa meridionale dove si potrà ammirare la massiccia fortezza portoghese e olandese del XVII secolo in cui è contenuto il nucleo principale della città. Visita del sito, passeggiata attraverso le strade che mostrano l’influenza Olandese nell’architettura, oltre ad alcune residenze in stile Inglese a varie Moschee dal tocco Arabo. Cena e pernottamento a Mirissa / Ahangama.
 
3° Giorno  – Koggala – Yala – Tissamaharama
Prima colazione e partenza per Tissamaharamaya. Sosta lungo il tragitto per ammirare i famosi stilt fishing in Weligama. Pranzo in ristorante locale. Arrivo in hotel e check-in. Nel pomeriggio visita a Kataragama. Situato nel profondo sud del paese: è un santuario dedicato a Dio Skanda (Murugan) il Dio dell'amore e della guerra venerato nel Devala fin dal secondo Secolo A.C. dal Re Dutugemunu (167 -137 aC). Oggi Kataragama è un luogo di culto per buddisti, indù e alcuni musulmani ed è meta di pellegrinaggio molto popolare per gli indù del sud india. Qui si racconta di come il dio di Kataragama sia venuto dall'India, abbia sposato una ragazza della giungla ed abbia deciso di vivere qui, e di come la sua moglie indiana, una volta scoperto questo luogo non abbia più voluto lasciarlo neanche lei perché la rendeva felice. Ci sono quindi santuari separati per le due mogli: quella indiana: Tevani Amman Kovil e quella srilankese: Valli Amman Kovil. Durante il mese di luglio si tiene una festa di dieci giorni con una processione, ed il momento migliore per essere nel Devala è al momento della Pooja (offerte) per vedere i riti e le ragazze vergini danzare offrendo luce e balli nel Devala. Cena e pernottamento in Hotel
 
4° Giorno  – Tissamaharama – Ella – Nuwara Eliya
Sveglia al mattino presto e, con colazione a sacco, partenza per il safari nel parco di Yala. All'arrivo nel parco, sistemazione e nel pomeriggio partenza a bordo di una jeep per fare il safari presso lo Yala National Park: uno dei parchi più grandi che copre un'area di quasi 1.200 km2 tra cespugli, lagune e scavi rocciosi ed è particolarmente adatta per osservare gli elefanti leopardi coccodrilli e tanti altri animali. Al termine del safari, partenza per Nuwara Eliya, con sosta lungo il viaggio prima alla cascata “Ravana falls” e successivamente ad una piantagione (con relativa fabbrica) di Tè. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio check-in hotel e pomeriggio libero per la visita della città di Nuwara Eliya che, situata nel cuore della zona collinare dell’isola, è la casa del famoso Ceylon Tea ed è circondata dalle colline che compongono un tappeto verde di immense piantagioni, intervallati anche da alcune cascate naturali. Il clima in zona e il carattere molto British della città ne fanno un must assoluto negli itinerari in Sri Lanka. Cena e pernottamento a Nuwara Eliya.
 
5° Giorno  – Nuwara Eliya – Kandy
Prima colazione e partenza da Nuwara Eliya per il viaggio in treno (opzionale) da Nanu Oya a Peradeniya. Lungo in tragitto visita ad una piantagione e una fabbrica di tea, dove si potrà ammirare il percorso produttivo della famosa bevanda aromatica . Arriva a Kandi e pranzo in un ristorante locale.  Al termine visita al Tempio del Dente Sacro “DaladaMaligawa” (Temple of the Tooth Relic) Situato nel cuore della città di Kandy, proprio davanti alle verdi acque del Nuwara Wewa, le pareti bianche del tempio con i tetti a forma di nuvole circondano il terreno del tempio. All'interno del muro, l'antico tempio si erge maestoso circondato da un fossato, il suo tetto dorato luccica alla luce del sole mentre pellegrini vestiti di bianco che portano fiori di loto si affollano per venerare la sacra reliquia dei denti del Signore Buddha. L'attuale tempio fu costruito principalmente sotto i re di Kandyan dal 1687 al 1707. Gli abbellimenti del tempio di intagli in legno e avorio e elaborati affreschi recano i segni forti degli stili artistici Kandyan. La reliquia del dente è collocata all'interno di sette scrigni d'oro e ai pellegrini è permesso solo di vedere la bara a pochi passi dall'altare Cena e pernottamento a Kandy.
 
6° Giorno  – Kandy – Matale – Dambulla
Prima colazione e partenza per un giro turistico di Kandy per visitare una manifattura di pietre preziose Ceylon famose in tutto il mondo, come lo zaffiro blu successivamente si visiterà  una caratteristica fabbrica di Batik. Lungo la strada verrà effettuata una sosta a Matale e visita al Giardino delle Spezie che crescono nel loro habitat naturale. Possibilità di imparare l’uso nella cucina locale e di ricevere in omaggio un massaggio alla testa alle erbe, offerto dal corrispondente locale. Pranzo allo Spice Garden e visita al Tempio nella roccia di Dambulla, luogo noto in passato come Jambukolenavihara che si trova sulla cima della Roccia di Dambulla.  Nelle sue grotte del 2° secolo si trovano delle iscrizioni, pitture e statue. La struttura fu rinnovata da Vijayabanduhu(1055 – 1110 DC ) e la sua ultima ristrutturazione consistente nella doratura delle statue e la nomina del sito in Rangiri Dambulla fu ad opera del re Kirtsiri Rajasinha di Kandy. All’interno molte statue del Budda in diverse posizioni. Cena e pernottamento a Dambulla.
 
7° Giorno - Dambulla – Sigirya – Polonnaruwa – Dambulla
Prima colazione. In mattinata salita alla Fortezza sulla Roccia di Sigiriya. Questo sito patrimonio dell’UNESCO è una spettacolare fortezza e rappresenta una delle maggiori attrazioni dello Sri Lanka. Il complesso costituito da giardini acquatici, pitture, graffiti e la porta d’ingresso a forma di Leone copriva un’area di 1,6 ettari sulla sommità con edifici durante il periodo glorioso di Sigiriya.  Le sfaccettature più interessanti di questo complesso unico sono i giardini d'acqua, gli affreschi delle mogli del re, il muro dello specchio con i graffiti antichi, la piattaforma del leone e il vertice di 1,6 ettari, completamente coperto da edifici durante il periodo della gloria di Sigiriya. Dopo il pranzo in un ristorante locale si partirà per la città medievale di Pollonaruwa. Patrimonio mondiale dell'UNESCO, Polonnaruwa ha avuto grande fama come capitale dopo il declino di Anuradhapura. Il suo periodo di maggior fioritura è stato dal VIII al XII secolo d.C. L'intero paesaggio della regione è punteggiato da enormi bacini artificiali, veri mari interni di cui il più famoso è il PrakramaSamudra o il Mare di Parakrama, più grande del porto di Colombo. A seguire si farà un tour village safari che si svolge in piccoli villaggi rurali. Esperienza unica per i clienti che potranno conoscere la vita rurale dello Sri Lanka. Il safari include un giro in carro trainato da buoi/ fare il giro in barca nel lago/e dopo la prova di alcuni cibi rurali salire su un tuk tuk per tornare in strada e raggiungere il proprio mezzo. La cena si farà in stile locale con 1 bottiglia di birra/bibite incluse in un campo di risaie "Kamatha". Pernottamento in hotel in Sigiriya.
 
8° Giorno  – Sigiriya – Colombo 
Prima colazione e trasferimento in aeroporto per il volo di rientro.
 
 
 
Hotel previsit o similari
Colombo: Pearl Grand Hotel o Stuart by Citrus
Koggala/Galle: Koggala Beach Hotel o Insight Ahangama 
Tissaamahrama: Kithala Resort
Nuwara Eliya: Heaven Seven o Glenfall Reach Hotel 
Kandy: Hotel Suisse o Thilanka Kandy 
Dambulla/Habarana: Thilanka Dambulla o Elephas Resort
Hikkaduwa: Hikkatranz by Cinnamon