Elenco Offerte Scontate | Festività | Giochi | Ricerca Guidata | Vacanze insieme | Last Minute | Last Second | Voli Scontati | Informazioni | Area Clienti

Accumula subito più Sesterzi! Ricevi le nostre news letter e ne prendi 10 per ognuna che clicchi

Gioca e Viaggia: conquista le Maldive con i Tuoi Sesterzi

Indietro

Appassionatamente Vietnam

Si trova in Vietnam \ Tour

Programma di Viaggio
 
 
1° Giorno –  Arrivo ad Hanoi (Pranzo e cena)
Arrivo all’aeroporto di Hanoi. Formalità doganali con assistenza del nostro personale in loco. Trasferimento privato in hotel (30 Km – 1 ora di strada) (attenzione, le camere saranno disponibili dalle ore 14:00). 
Pranzo in ristorante tipico. 
Nel pomeriggio, passeggiata a piedi per scoprire la vita quotidiana della città, assaggiando alcuni cibi locali. Si prosegue con una divertente escursione in risciò nei dintorni del lago Hoan Kiem e attraverso il quartiere dei 36  mestieri. Visita del tempio di Ngoc Son.
Il programma di questa giornata è finalizzato a farvi ambientare. 
La passeggiata proposta è interessante per diversi motivi: innanzitutto permette di farvi scoprire la ricchezza della città attraverso i suoi differenti stili architettonici: vietnamita, cinese, coloniale e comunista. Inoltre permette di comprendere l'evoluzione della città e come è cresciuta nel tempo. Potrete scoprire i tesori architettonici di Hanoi come le famose case-tubo, alcune lunghe addirittura più di 100 metri; visiteremo interessanti pagode di quartiere dove gli abitanti della città si recano spesso. Il fatto di combinare il tour a piedi e in risciò (o van elettrico) rende la scoperta di Hanoi molto più affascinante: i viaggiatori diventano attori e non solo spettatori.
Cena in ristorante tipico. Pernottamento in albergo.
 
2° Giorno  –  Visita di Hanoi (Prima colazione e cena)
Prima colazione in hotel. Visita della città di Hanoi, in una coinvolgente commistione di sapori, luci, voci e colori. Ci si reca prima in una grande e antica casa locale: qui il gruppo sarà suddiviso in diversi sottogruppi, accompagnati da un cuoco e dai suoi assistenti alla realizzazione di alcuni piatti tradizionali. Il corso di cucina dura 2 ore circa ed il pranzo sarà l'occasione per assaggiare i piatti realizzati ma non solo: il pasto sarà completato con altri piatti preparati dall'equipe di cucina sul posto. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della città di Hanoi e in particolare: la pagoda di Tran Quoc e il Tempio della Letteratura, un tempo “Prima Università del Vietnam”. In seguito visita del Museo dell’Etnografia (chiuso il lunedì). Per la seconda sera lasciamo che sia il viaggiatore a soddisfare la propria curiosità e le proprie passioni culinarie condividendo questa esperienza in modo più “intimo” con il suo/a compagno/a di viaggio o con gli altri partecipanti. Hanoi offre una cucina raffinata ed elegante nei ristoranti più rinomati degli alberghi internazionali o della zona intorno all’Opera, ma anche soluzioni più tipiche, capaci di sorprendere per il rapporto qualità-prezzo. Le nostre guide forniranno tutte le informazioni necessarie alla scelta più adatta per ciascun viaggiatore. Cena e pernottamento in albergo. 
 
3° Giorno  –  Hanoi - Ninh Binh (Prima colazione e pranzo)
Dopo la colazione, si parte alla volta della provincia di Ninh Binh (110 Km – 2.5 ore di strada). Arrivo al villaggio di Nho Quan intorno a mezzogiorno, dove si pranza con la gente del posto. Nel primo pomeriggio, visita al villaggio di Gia Hung, dove offriamo una piacevole passeggiata in bicicletta (8km) sulla diga lungo il fiume Boi, per esplorare i villaggi del delta e conoscere i loro abitanti. Arrivati a Van Long, si sale a bordo di piccole barche a remi per una traversata di circa 1h30 tra campi di riso e lo spettacolare scenario di picchi rocciosi, canali e vegetazione. Rientro in albergo. Cena libera. Pernottamento in hotel. 
Nota: Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un motorino con guidatore (casco protettivo fornito in loco - un cliente per ogni motorino – un guidatore per ogni cliente). Il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta.
 
4° Giorno  –  Ninh Binh - Halong (Prima colazione, pranzo e cena)
Partenza in mattinata per Halong (180 kms – 4 ore di strada), arrivo verso mezzogiorno. Imbarco immediato per una crociera di 20 ore sulla baia di Halong – Patrimonio mondiale dell Umanità - a bordo di una stupenda giunca in legno. Il pranzo e la cena saranno serviti a bordo e saranno a base di gustosi frutti di mare freschi. Pernottamento a bordo della giunca.
 
5° Giorno  –  Halong - Hanoi - Volo per Danang - Hoi An (Prima colazione, pranzo e cena)
Si consiglia ai viaggiatori di svegliarsi all’alba per ammirare le bellezze della baia al mattino. Dopo un eventuale bagno mattutino, colazione a bordo. Continuazione della crociera lungo la baia. Ritorno all’imbarcadero verso le 11h00. Partenza in seguito per Yen Duc, un piccolo villaggio agricolo dove si potrà assistere allo spettacolo di marionette sull'acqua all’aperto. Pranzo preparato dagli abitanti del villaggio. Dopo il pranzo, si riprende la strada attraversando distese di risaie lungo il delta del fiume Rosso. Arrivo all’aeroporto di Hanoi per prendere il volo serale per Danang Accoglienza all’aeroporto e trasferimento a Hoi An. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in albergo.
 
6° Giorno  –  Visita di Hoi An - Il villaggio di Duy Vinh ( Prima colazione, pranzo)
Prima colazione in hotel. La mattina, visita guidata della cittadina di Hoi An (antico villaggio), riconosciuta dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità. Passeggiata per le stradine della città alla scoperta delle case cinesi risalenti a più di due secoli fa. Appuntamento alla banchina del molo per raggiungere l’isola di Cam Kim a bordo di un’imbarcazione locale. Pochi minuti e si arriva al villaggio di Kim Bong: dopo un breve incontro con un famoso scultore locale, si parte per un divertente tour in bicicletta verso il villaggio di Duy Vinh. Circa 13km di paesaggi bucolici tra risaie, distese di bamboo e sentieri alberati. Una volta giunti al villaggio, sarà il momento di scoprire le tradizioni e le tecniche artigianali della lavorazione del cai còi, una pianta che cresce rigogliosa in quest’area e che viene utilizzata di generazione in generazione per la realizzazione delle stuoie (N.B. A seconda del periodo, sarà possibile scoprire le varie fasi di lavorazione delle materie prime). Si prosegue poi alla volta del villaggio dei pescatori, al di là di una piccola diga. Rientro ad Hoi an. Pranzo in una casa locale. Tempo libero nell’antica cittadina di Hoi an per fare un po’ di shopping. Ritorno in albergo. Cena libera e pernottamento in hotel. Nota: Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un motorino con guidatore (casco protettivo fornito in loco - un cliente per ogni motorino – un guidatore per ogni cliente). Il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta.
Nota:In caso di maltempo, la giornata di visite si svolgerà seguendo il seguente programma alternativo:
 Al mattino, visita guidata della cittadina di Hoi An, riconosciuta dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità. Passeggiata per le stradine della città storica alla scoperta del Ponte Giapponese costruito nel 1610, della Congregazione Cinese e delle antiche dimore dei mercanti edificate oltre 200 anni fa.
Proseguimento in risciò attraverso la campagna vietnamita fino al villaggio di Tra Que (situato a 5 km da Hoi An). Tra Que è famoso per le erbe aromatiche che vi si coltivano, tra cui menta e basilico. La visita consentirà di scoprire la vita dei contadini vietnamiti e di conoscere le loro tecniche di coltivazione.
Pranzo con degustazione della famosa specialità del villaggio, il «Tam Huu», assortimento di gamberi, carne di maiale ed erbe aromatiche.
Nel pomeriggio visita ad un laboratorio specializzato nella creazione artigianale di lanterne di carta e seta, un’arte tipica di Hoi An.
Resto del pomeriggio e della serata a disposizione per shopping nella cittadina di Hoi An.
Cena libera e pernottamento in Hotel. Note : questa non è un opzione per bike tour, tutto il gruppo deve effettuare questo programma alternativo in caso in maltempo.
 
7° Giorno  –  Hoi An - My Son - Danang - Hue (Prima colazione e pranzo)
Prima colazione in hotel. In mattinata, partenza per la visita del complesso dei templi Cham riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio mondiale dell’umanità. Questo complesso è un luogo religioso risalente ai periodi dal IV al XIII secolo del Regno Cham. Pranzo in ristorante tipico ad Hoi an.  Nel pomeriggio, partenza in direzione di Hue, passando per il famoso “colle delle nuvole”, che offre sulla sua cima uno stupendo panorama sul litorale. È prevista una breve sosta fotografica sulla spiaggia di Lang Cô, superba lingua di terra che arriva sino al mare dove il viaggiatore può fare una breve passeggiata. Cena libera. Pernottamento in albergo.
 
8° Giorno  – Visita di Hue (Prima colazione, pranzo e cena)
Prima colazione in hotel. Giro in bicicletta o cyclo sulla strada che costeggia il fiume e arriva fino alla pagoda di Thien Mu. Sosta per la visita di una casa con un giardino tipico della città di Hue costruita secondo le antiche norme della geomanzia: sarete avvolti da una piacevole sensazione di serenità e pace. Visita della pagoda e, a seguire, partenza in macchina fino al mausoleo di Minh Mang e visita del mausoleo. Pranzo in ristorante tipico. Durante il pomeriggio visita della Cittadella Imperiale e del mercato locale di Dong Ba mercato locale di Dong Ba dove vengono venduti i prodotti locali di frutta e verdura. Cena in ristorante tipico. Hue e` un simbolo della cultura e della storia del Vietnam. Una delle caratteristiche della cultura di Hue è la gastronomia. La cucina di Hue conserva tutt’oggi l’influenza dalla gastronomia reale, perciò molto variegata negli ingredienti e con una grande attenzione all’arte della presentazione dei piatti.   Pernottamento. 
 
9° Giorno – Hue - Ho Chi Minh (Prima colazione, pranzo e cena)
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto per il volo del mattino per Ho Chi Minh (orario sarà comunicato sul posto dal corrispondente). Accoglienza all’aeroporto di Ho Chi Minh City, trasferimento in città. Visita del quartiere cinese di Cho Lon, in particolare il mercato Binh Tay e la pagoda Thien Hau. 
Pranzo in un ristorante tipico. In seguito, visita di altri siti storici della città: l’Ufficio Postale, la Cattedrale Notre-Dame e la via Dong Khoi. Si prosegue poi con la visita del Museo dei Residuati Bellici: questa, più che una visita, rappresenta un’opportunità unica per capire veramente che cosa abbiano vissuto i Vietnamiti durante gli anni della guerra del Viet Nam e di quali atrocità siano stati vittime.  Tempo libero in città per lo shopping.  Cena al Chill Skybar, Restaurant & Lounge: a due passi dal centro, è la location ideale dove trascorrere l’ultima notte in Vietnam, nella Capitale sempre viva e dinamica, godendo di una vista mozzafiato sull’intera città. Pernottamento in hotel.
 
10° Giorno  – Ho Chi Minh - Ben Tre - Ho Chi Minh – Partenza
Prima colazione in hotel. La mattina, partenza per Ben Tre. All’arrivo, si salpa a bordo di una piccola imbarcazione per scoprire la vita quotidiana degli abitanti del Mekong. Tra gli altri, si può assistere alla fabbricazione di mattoni. Proseguimento per le insenature del Cai Son e del Nhon Thanh dove le famiglie locali si sono specializzate nella produzione di tappeti. Degustazione dei frutti di stagione. Si continua ad esplorare l'area circostante in bicicletta. Il viaggio continua attraverso campi di riso e ortaggi. Pranzo in una casa locale. Nel pomeriggio, si prende una barca a remi dall’isoletta di Cai Coi e ci si imbarca per esplorare il torrente omonimo, si visita una produzione di riso e una vecchia casa tipica della regione. Ritorno ad Ho Chi Minh previsto intorno alle 16.30. 
Trasferimento diretto all’aeroporto per il volo di partenza internazionale. Le camere saranno a vostra disposizione fino a mezzogiorno. 
Nota: Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un motorino con guidatore (casco protettivo fornito in loco - un cliente per ogni motorino – un guidatore per ogni cliente). Il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta.
Nota:  Per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un motorino con guidatore (casco protettivo fornito in loco - un cliente per ogni motorino – un guidatore per ogni cliente). Il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta.