News Istantanea | Offerte Scontate | Last Minute | Last Second | Ricerca Viaggi | Sesterzi | Informazioni

Vota Caesar Tour su Italia Travel Awards e vinci


Capo Verde


È costituita da un arcipelago di dieci isole di origine vulcanica, situato a circa 500 km dalle coste senegalesi nell'oceano Atlantico settentrionale, al largo dell'Africa occidentale. Il patrimonio naturale di questo arcipelago è stato solo di recente scoperto dagli operatori internazionali che hanno aperto le porte di Capo Verde al turismo. Lo stato di Capo Verde adotta la divisione prodotta dai venti alisei che arrivano dal continente africano, suddividendo così l'arcipelago in due raggruppamenti principali: le Ilhas do Barlavento a nord e le Ilhas do Sotavento a sud.
Il gruppo di Barlavento o Sopravento è costituito dalle isole di:
Santo Antão, São Vicente, Santa Luzia (disabitata), São Nicolau, Ilha do Sal, Boa Vista.
Il gruppo di Sotavento o Sottovento, più a sud, include le isole di:
Maio, Santiago che ospita la capitale Praia, Fogo, Brava.
Il clima a Capo Verde è di tipo tropicale secco, con una temperatura media che oscilla tutto l'anno intorno ai 26 °C; l'escursione termica, tra massime e minime, non supera mai i 10 °C, mentre in mare la temperatura dell'acqua oscilla fra i 22° e i 29 °C a seconda delle stagioni. Il sole domina quasi tutto l'anno, mentre il breve periodo delle piogge va da settembre ad ottobre. 
Capo Verde è uno stato dell'Africa, ed è una repubblica presidenziale. Nel 1975 Capo Verde ottenne l'indipendenza dal Portogallo ed il 16 settembre dello stesso anno venne ammesso tra i membri delle ONU. Il Partito Africano per l'Indipendenza della Guinea e di Capo Verde (PAIGC) prese il potere sia nella Guinea-Bissau sia a Capo Verde. In entrambi i paesi si discusse sull'opportunità di un'unificazione sino al 1980, quando vi fu un colpo di Stato nella Guinea-Bissau. I capoverdiani abbandonarono il PAIGC e fondarono, all'inizio del 1981, il Partido Africano da Independência de Cabo Verde.